Archivi tag: MTS

Rimini SCIVAC 2018

 

MTS sarà presente presso lo stand della i-VET al Congresso Internazionale Multisala di Medicina Veterinaria per Animali da Compagnia (organizzato da SCIVAC) che si terrà a Rimini dal 25 al 27 maggio prossimi.

La partnership commerciale tra MTS ed i-VET (primaria società da sempre presente nel settore veterinario anche come laboratorio analisi) continua con grande soddisfazione, a dimostrazione che la scelta di MTS di incrementare la presenza nel mercato veterinario (con la fornitura di apparecchiature, nuove e usate, per l’imaging diagnostico) è stata corretta.

Vi aspettiamo con tantissime novità, venite a trovarci allo stand F35.

 

 

 

 

Rimini SCIVAC 2018 ultima modifica: 2018-05-22T10:09:38+00:00 da Paolo Borsatti
Scrambler Therapy la risposta immediata contro il dolore cronico

Pubblicazione su PUB MED: Scrambler therapy efficacy

Scrambler therapy efficacy and safety for neuropathic pain correlated with chemotherapy-induced peripheralneuropathy in adolescents: A preliminarystudy.

Author information

1. Anaesthesia and Intensive Care Department, Bambino Gesù Children’s Hospital, IRCCS, Rome, Italy.
2. Haematology Oncology Department, Bambino Gesù Children’s Hospital, IRCCS, Rome, Italy.
3. Scientific Direction, Bambino Gesù Children’s Hospital, IRCCS, Rome, Italy.
4. Pediatric Emergency Department, Bambino Gesù Children’s Hospital, IRCCS, Rome, Italy.

Abstract

PURPOSE:

Chemotherapy-induced peripheral neuropathy (CIPN) is a common side effect of chemotherapy, in need of effective treatment. Preliminary data support the efficacy of scrambler therapy (ST), a noninvasive cutaneous electrostimulation device, in adults with CIPN. We test the efficacy, safety, and durability of ST for neuropathic pain in adolescents with CIPN.

PATIENTS AND METHODS:

We studied nine pediatric patients with cancer and CIPN who received ST for paincontrol. Each patient received 45-min daily sessions for 10 consecutive days as a first step, but some of them required additional treatment.

RESULTS:

Pain significantly improved comparing Numeric Rate Scale after 10 days of ST (9.22 ± 0.83 vs. 2.33 ± 2.34; P < 0.001) and at the end of the optimized cycle (EOC) (9.22 ± 0.83 vs. 0.11 ± 0.33, P < 0.001). The improvement in quality of life was significantly reached on pain interference with general activity (8.67 ± 1.66 vs. 3.33 ± 2.12, P < 0.0001), mood (8.33 ± 3.32 vs. 2.78 ± 2.82, P < 0.0005), walking ability (10.00 vs. 2.78 ± 1.22, P < 0.0001), sleep (7.56 ± 2.24 vs. 2.67 ± 1.41, P < 0.001), and relations with people (7.89 ± 2.03 vs. 2.11 ± 2.03, P < 0.0002; Lansky score 26.7 ± 13.2 vs. 10 days of ST 57.8 ± 13.9, P < 0.001; 26.7 ± 13.2 vs. EOC 71.1 ± 16.2, P < 0.001).

CONCLUSION:

Based on these preliminary data, ST could be a good choice for adolescents with CIPN for whom pain control is difficult. ST caused total relief or dramatic reduction in CIPN pain and an improvement in quality of life, durable in follow-up. It caused no detected side effects, and can be retrained successfully. Further larger studies should be performed to confirm our promising preliminary data in pediatric patients with cancer.

Pubblicazione su PUB MED: Scrambler therapy efficacy ultima modifica: 2018-04-17T10:22:00+00:00 da Paolo Borsatti

Corso teorico-pratico di ecografia Ginecologica & Ostetricia

 

MTS Medical Technology Solutions, da sempre attenta a garantire un aggiornamento costante ai professionisti della diagnostica per immagini, ha organizzato il corso rivolto all’ambito Ostetrico/Ginecologico ‘ NUOVE TERMINOLOGIE E TECNOLOGIE IN ECOGRAFIA OSTETRICA E GINECOLOGICA – CORSO DI AGGIORNAMENTO TEORICO E PRATICO‘ che si terrà in 3 sessioni: 14 aprile, 30 giugno e 29 settembre. I dettagli sono nella locandina sotto riportata. Il corso è organizzato con il supporto di Laborest, nostro partner commerciale.
L’iscrizione è gratuita per medici ecografisti fino ad esaurimento posti disponibili.
Per il corso sono stati richiesti al ministero i crediti ECM.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattateci.

Corso teorico-pratico di ecografia Ginecologica & Ostetricia ultima modifica: 2018-03-26T09:40:51+00:00 da Paolo Borsatti

Milano VET EXPO 2018

MTS ha deciso di incrementare la presenza nel mercato veterinario con la fornitura di apparecchiature, nuove e usate, per l’imaging diagnostico. Per farlo ha stipulato una nuova  partnership commerciale con la i-VET primaria società da sempre presente nel settore veterinario anche come laboratorio analisi.

Ci potrete trovare al  MILANOVET EXPO del 10-11 Marzo 2018 allo stand C38-D37, vi aspettano tantissime novità

Come arrivare

La pianta

Lo stand

NON MANCATE!

Milano VET EXPO 2018 ultima modifica: 2018-03-08T11:21:27+00:00 da Paolo Borsatti

European Congress of Radiology – ECR 2018

L’ECR è il Congresso annuale per la ESR, Società Europe di Radiologia.
È sicuramente l’evento trend-setting , dinamico e orientato ai servizi, noto come uno degli incontri più innovativi all’interno della comunità scientifica, inserito in un ambiente unico e stimolante, il centro congressi di Vienna.

I partecipanti all’ECR rappresentano  tutte le aree della Radiologia tra cui: medici radiologi, fisici, rappresentanti del settore e giornalisti della e divulgatori scientifici.

Aggiornamento professionale, ricerca di nuove partnership commerciali, sguardo sul mercato per essere sempre aggiornati e capire le nuove tendenze sono le motivazioni principali che ci hanno portato a partecipare (sin dal 2005), sicuramente importante punto informativo secondo per importanza mondiale solo al RNSA di Chicago.

La novità principale dell’edizione 2018 di ECR è stata la nuova presenza di Canon che ha recentemente acquisito il settore medicale di Toshiba, e che ed ha presentato la nuova macchina per risonanza magnetica da 1.5 Tesla Vantage Elan, prodotto molto interessante perché adatto all’istallazione anche in piccoli spazi (grazie al magnete di dimensioni ridotte e alla bassa rumorosità).

Le novità non sono mancate anche da altri due leader di settore Samsung che ha presentato una novità in campo ecografico con il modello RS85 ed Esaote che ha presentato il modello MyLab9.

Queste sono naturalmente solo alcune delle novità viste, vi invitiamo a visitare il nostro show-room per poterci confrontare sulle tante altre idee e proposte per la diagnostica per immagini disponibili, anche per Studi e Centri medici. Contattateci!

European Congress of Radiology – ECR 2018 ultima modifica: 2018-03-08T10:40:02+00:00 da Paolo Borsatti

Applicazioni laser in ginecologia: V-Lase Lasering

V-Lase Lasering è il trattamento veloce e indolore per il benessere delle donne in post menopausa.

 

Con i nuovi scanner intravaginali e vulvari si possono  eseguire i trattamenti di ringiovanimento vulvo vaginale. Grazie ad una procedura laser mini-invasiva veloce ed indolore si riescono oggi a trattare gli effetti del trascorrere del tempo sui tessuti interni dell’apparato genitale femminile andando a rigenerare la mucosa vaginale non soltanto migliorando la lassità dei tessuti ma soprattutto ripristinandone la corretta funzionalità.

Nel periodo peri-post menopausale il 25-50% delle donne accusa sintomi legati ad alterazioni del trofismo vaginale indotte dal declino degli estrogeni. La riduzione progressiva della produzione estrogenica ovarica provoca: atrofia vaginale (riduzione del collagene, assottigliamento dell’epitelio, perdita delle pliche epiteliali, la mucosa diventa più sensibile a sfregamenti e traumi), riduzione del flusso ematico alla mucosa vaginale e riduzione delle secrezioni vaginali (con conseguente dispareunia, riduzione della libido, aumento delle infezioni vaginali), riduzione dei lattobacilli e del glicogeno cellulare con aumento del PH vaginale da 3-3,5 a 6-8 (aumento delle infezioni fungine e batteriche con conseguenti pruriti, irritazioni e bruciori).

I trattamenti eseguiti con il laser sono delicati ed indolori grazie alla natura morbida della luce impiegata e vengono effettuati in ambulatorio senza bisogno di anestesia o precauzioni pre o post operatorie.

LASERING progetta, produce e commercializza in tutto il mondo sistemi laser medicali ad alte prestazioni basati sulle più recenti ricerche cliniche utilizzando tecnologie all’avanguardia. Con la sua gamma di prodotti, tecnologie e servizi di supporto, dal 1994 LASERING aiuta i medici a capitalizzare le opportunità di crescita che si presentano a seguito dello sviluppo nel mercato delle apparecchiature laser. Nel corso degli anni, LASERING ha contribuito allo sviluppo delle pratiche mediche con soluzioni laser innovative capaci di migliorare la salute, il benessere e la qualità di vita dei pazienti. La gestione della qualità aziendale è certificata secondo le norme ISO 9001, ISO 13485 ed è conforme alla direttiva europea sui dispositivi medici 93/42/CEE. Tutti i prodotti Lasering hanno il marchio CE come dispositivo medico e sono certificati FDA 510(k).

MTS Medical Technology Solutions è agente per la regione Lombardia di LASERING nei vari modelli prodotti dalla Casa Costruttrice. I prodotti LASERING sono di completa produzione italiana. Per ulteriori informazioni e/o approfondimenti contattateci.

 

 

Applicazioni laser in ginecologia: V-Lase Lasering ultima modifica: 2018-02-15T14:13:31+00:00 da Paolo Borsatti

La nuova MTS Medical Technology Solutions, sulla stampa

La nuova veste di MTS Medical Technology Solutions sta riscuotendo sempre più consensi sia  dai nostri clienti che dai partner ecco i 5 punti cardine della trasformazione:

1. Adottato una nuova politica commerciale
2. Realizzato il primo vero “Ultrasound Outlet”
3. Creato un’ area e-SHOP
4.  Incrementato i servizi
5. Cambiato il logo aziendale

Anche alcune testate giornalistiche ne hanno dato risalto:

Per saperne di più potete  scriverci oppure telefonare subito allo 02 9837664 per prenotare la visita all’Outlet, naturalmente senza impegno, vi renderete conto della varietà di apparecchiature (nuove, usate e ricondizionate) immediatamente disponibili. 

La nuova MTS Medical Technology Solutions, sulla stampa ultima modifica: 2018-02-15T11:15:57+00:00 da Paolo Borsatti
Scrambler Therapy la risposta immediata contro il dolore cronico

Scrambler Therapy for the treatment of a neuropathic pain related to leukaemia in a pediatric patient: a case report.

Park HS1, Kim WJ, Kim HG, Yoo SH.
1 Department of Anesthesiology and Pain Medicine, School of Medicine, Ewha Womans University, Ewha Womans University Mokdong Hospital, 1071 Anyangcheon-ro, Yangcheon-gu, Seoul, Republic of Korea.Abstract

RATIONALE:

Cancer-related neuropathic pain often responds poorly to standard pain treatments. Scrambler therapy has relieved refractory chronic pain in several uncontrolled clinical trials.

PATIENT CONCERNS:

An 11-year-old female patient was suffering from left groin and medial thigh pain after irradiation to the knee. The girl was diagnosed with precursor B-cell lymphoblastic leukemia 2 years ago. Extramedullary relapse of leukemia developed 1 month ago and pain had started. She was treated with oral medications, but she was continuously complaining of severe pain.

DIAGNOSIS:

Neuropathic pain caused by obturator nerve involvement in leukemia.

INTERVENTION:

Scrambler therapy.

OUTCOME:

Pain reduction.

LESSONS:

Scrambler therapy is noninvasive, is not associated with any complications, causes minimal discomfort during treatment, and is very effective in a pediatric patient with cancer-related neuropathic pain.

Scarica il pdf della pubblicazione.

Scrambler Therapy for the treatment of a neuropathic pain related to leukaemia in a pediatric patient: a case report. ultima modifica: 2018-02-07T09:43:19+00:00 da Paolo Borsatti
Scrambler Therapy la risposta immediata contro il dolore cronico

Scrambler Therapy for the Treatment of Chronic Post-Mastectomy Pain (cPMP)

Author information

Smith T1, Cheville AL2, Loprinzi CL3, Longo-Schoberlein D1.

1 Palliative Medicine Program, Johns Hopkins Sidney Kimmel Comprehensive Cancer Center.
2 Physical Medicine and Rehabilitation, Mayo Clinic and Foundation, Rochester, MN, USA.
3 Medical Oncology, Mayo Clinic and Foundation, Rochester, MN, USA.

Abstract

Chronic post-mastectomy pain (cPMP), including post-lumpectomy pain, is common with no established ways of treatment. We treated three consecutive patients referred with cPMP with Scrambler therapy (ST), a non-invasive electrical neurocutaneous stimulation. Treatment was given across the area of pain following the dermatomes for 45 minutes daily, for several consecutive days until relief, and then was repeated as needed. The ST MC5A device synthesizes 16 different waveforms that resemble action potentials, delivered to the surface receptors of the c-fibers, to send “non-pain” information along the damaged pathways to reduce central sensitization. All three had marked (over 75%) and sustained (months) reduction of allodynia, hyperalgesia, and pain. All reported marked improvements in their quality of life and normal function. One woman was able to stop chronic opioid use. No side effects were observed. Scrambler therapy is a promising way to relieve cancer and other types of neuropathic pain, and may be helpful in cPMP. Further prospective trials are warranted.

MTS Medical Technology Solutions è rivenditore autorizzato Scrambler Therapy. Per approfondimenti riguardanti pubblicazioni scientifiche, centri in Italia in cui è utilizzata la Scrambler Therapy, condizioni economiche e finanziamenti vi inviamo a contattarci

Scrambler Therapy for the Treatment of Chronic Post-Mastectomy Pain (cPMP) ultima modifica: 2018-01-25T10:51:55+00:00 da Paolo Borsatti

Progetto VENOUS con MTS

MTS Medical Technology Solutions, insieme al Politecnico di Milano e al centro medico Lazzaro Spallanzani di Reggio Emilia, parteciperà al progetto di VENOUS.

Si tratta di una piattaforma che consentirà in primo luogo di riprodurre con simulazioni virtuali gli effetti delle calze compressive sulla circolazione della gamba e del piede, ma aprirà la strada ad altre interessanti applicazioni: lo sviluppo di nuovi sistemi di calze compressive ottimizzati, lo studio della circolazione in pazienti con ischemiacronica e l’osservazione della microcircolazione in soggetti sani durante esercizio.

Per la progettazione del sistema sarà indispensabile misurare la perfusione sia nei vasi principali che nelle piccole arterie digitali: piccole sonde ecografiche doppler saranno fornite da MTS Medical Technology Solutions a questo scopo.

 

Progetto VENOUS con MTS ultima modifica: 2018-01-23T10:32:40+00:00 da Paolo Borsatti